Antiriciclaggio - Modifiche

Modifiche introdotte con la versione 2.0.0.140 (Ott. 2014)

Archivio unico informatico
Se è presente almeno un professionista dove è stata indicata la data di uscita dallo studio (vedi sotto), ora nel Riquadro di spostamento esistono due voci per elencare le prestazioni divise per professionista: la voce per professionista elenca le prestazioni dei professionisti ancora presenti, mentre la voce per professionista OUT elenca quelle dei professionisti, dove è presente la data di uscita dallo studio.

Per quanto riguarda i soggetti relativi alle persone fisiche, selezionando la voce con prestazioni attive e con data validità documento identificativo del riquadro di spostamento, è possibile visualizzare coloro richiamati in prestazioni non ancora terminate (dove cioè non è compilata la data termine); per essi, nella griglia, viene riportata anche la data di scadenza del documento identificativo, che permette così di filtrare i dati ed effettuare quindi i debiti controlli.

Professionisti/Collaboratori
È stato aggiunto il campo “Uscito dallo studio” il, dove si può indicare la data in cui il professionista non è più presente in studio. Per gli operatori rientranti nel Decreto 143 il campo si chiama “Sede chiusa il”.

 

Modifiche introdotte con Antiriciclaggio 2013 (Nov. 2012)

Generale
Rispetto alla versione precedente, in questa nuova versione si ha una diversa estetica delle finestre di proprietà dei dati (per esempio, vedi le finestre dei soggetti, delle prestazioni, ecc.). Infatti i pulsanti che si trovavano in calce alle finestre, ora si trovano in cima.

Professionisti/Collaboratori
Sono stati aggiunti i campi "delegato da" e "il", dove si possono annotare rispettivamente il professionista e la data in cui il collaboratore è stato delegato a effettuare la identificazione dei clienti. Questi dati possono essere richiamati, tramite i relativi campi di stampa unione, nei modelli documenti.

Valutazione del rischio
Come previsto dagli artt. 16 e seguenti del d. lgs. del 21 novembre 2007, n. 231 è stata introdotta la possibilità di effettuare una adeguata verifica della clientela, indicando per le prestazioni una Valutazione del rischio. Vengono forniti anche i modelli documenti, che permettono così di redigere le dichiarazioni occorrenti.

Archivio unico informatico
Posizionati nelle prestazioni, sfruttando la funzione Multiselezione del menu Strumenti e quindi l'operazione Impostare data termine, si può ora impostare anche la data di rettifica.

Archivi base
Se ora si cancella un comune, inserito dall'utente, già utilizzato in soggetti, appare un messaggio che permette di sostituirlo con un altro comune.

 

Modifiche introdotte con versione 2.0
ovvero da Antiriciclaggio 2007 a Antiriciclaggio 2011

Generale
Rispetto alla versione precedente, questa nuova versione cambia l'interfaccia con la quale il programma comunica con l'utente.

È stato cambiato lo strumento con il quale vengono inviate le richieste di supporto e l'invio di errori generati dal programma. Le comunicazioni ora non avvengono più tramite posta elettronica, ma tramite accesso ad una pagina Internet.

È stata cambiata leggermente la funzione per la ricerca dei dati.

Opzioni
Sono state aggiunte le caselle Abilitare l'aggiunta di nuove prestazioni base, Visualizzare la casella "Politicamente esposto", Salvando un dato AUI assegnare la data inserimento prestazione e Accettare una data registrazione antecedente alla data di decorrenza.

Tramite il campo Assegnazione ID dei dati AUI si può prevedere un diverso modo di assegnazione dei numeri ID a prestazioni e soggetti che saranno salvati nell'archivio unico informatico.

La casella Gestione per società di revisione in base agli standards ASSIREVI può essere vistata dalle società di revisione che sottostanno a quel tipo di standard. Nelle finestre dei soggetti e delle prestazioni si ha l'aggiunta di qualche campo e l'eliminazione di qualche altro.

Vistando la casella Salvare il numero nell'AUI si può decidere se si desidera salvare il numero della prestazione nell'archivio unico informatico. Così facendo, il programma avvisa se si salva una prestazione che ha lo stesso numero di una già presente nell'AUI e chiede di modificarlo

Prestazioni
Inserendo un cliente in una nuova prestazione, vengono ora proposti eventuali titolari effettivi specificati nell'ultima prestazione, dove il soggetto era stato richiamato.

Soggetti
Ora il programma effettua dei controlli sulla data di nascita di un soggetto. Viene anche segnalato se un soggetto è minorenne.

Nella griglia, dopo il campo ID, viene ora riportato il codice fiscale.

Strumenti
È stata aggiunta l'operazione Esporta dati in xls, che permette di salvare i dati visualizzati in un file Excel.

Modifiche apportate alla versione 1.0
 


\SABE SOFT \Antiriciclaggio \Modifiche

info@sabesoft.it

(C)SABE SOFT, 2004-2019