Gestac - modifiche 5.0

Versione 5.0.0.179


Fatture
Contributo previdenziale 4%
Causa l'aumento del contributo previdenziale dal 2% al 4 % sono state adeguate le procedure per la generazione della Nota Spese Giudiziale e del Precetto.


Prestazioni
Aprire scheda prestazioni da fattura
Dalla scheda
Dettagli righe di una fattura, premendo il pulsante Apri scheda prestazioni viene visualizzata la scheda prestazioni e vengono selezionate tutte le righe fatturate con la fattura in questione.
Questo è utile se si vogliono effettuare delle operazioni sulle prestazioni fatturate, come ad esempio eliminare il riferimento alla fattura, stampare le prestazioni della fattura, ecc.

Contributo unificato
Alla macro per il calcolo del contributo unificato sono state apportate le modifiche previste dalla legge 191 del 23 dicembre 2009: adeguamento importo per le esecuzioni immobiliari (Euro 200), per le opposizioni agli atti esecutivi (Euro 120), il calcolo per locazioni, comodato, .. intanto certe opzioni sono state tenute, ma è stata aggiunta la dicitura "fino 2009".

Parte inferiore dello schermo dimensionabile
Nella scheda
Prestazioni delle Opzioni generali è stata aggiunta la casella Parte inferiore della finestra dimensionabile.
Questo permette di aumentare la dimensione della parte inferiore della finestra della scheda prestazioni, permettendo di vedere più righe di testo nel campo
Descrizione.
 

 

Versione 5.0.0.169


Fatture
Automazione con invio fattura via email
L'invio di una fattura per e-mail non esegue l'automazione collegata al fatto dell'invio di un messaggio (vedi
Opzioni generali - Varie). Per abbinare automazioni all'invio o salvataggio di e-mail dalla fattura vedi anche
Automazioni nella definizione dei
Modelli messaggio.

Parametri contabilità
L'intestazione primaria ora viene gestita come un'intestazione normale. Questo ha il vantaggio che si possono creare delle intestazioni in più lingue che è possibile utilizzare secondo la lingua della fattura. Con l'aggiornamento la ex 'intestazione primaria' è stata spostata nella scheda
Intestazioni per stampe e rinominata in "Intestazione fattura". I moduli di stampa che prima prendevano l'intestazione primaria ora puntano su "Intestazione fattura". Onde evitare sorprese si consiglia comunque di controllare i moduli di stampa nei quali si sfruttava l'intestazione primaria.


Modelli documenti
Intestazioni
E' stata aggiunta la finestra
Intestazioni documenti.
In questa finestra è possibile creare delle intestazioni personalizzate generiche o specifiche per uno o più operatori o per più lingue.
In fase di creazione di un nuovo documento se il campo
Tipo intestazione del modello scelto è impostato allora il programma cercherà di inserire l'intestazione in base al tipo di intestazione del modello, al responsabile della pratica e alla lingua del modello.
Questo permette di utilizzare lo stesso modello in maniera dinamica dando la possibiltà di utilizzare intestazioni differenti per lo stesso modello.
Vedi anche finestra
Intestazioni.
Nei documenti di Word queste intestazioni si possono inserire anche successivamente tramite l'apposita voce
Inserire intestazione dell'interfaccia Gestac-Word.


Operatori
Operatori responsabili e per firma
Per facilitare l'assegnazione degli operatori a pratiche e/o soggetti, nella pagina
Operatori delle rispettive finestre di proprietà sono state cambiate le diciture delle caselle di selezione e invertite quelle del
responsabile e
firma documenti, questo anche per specchiare meglio il grado di responsabilità.

Telefonia
E' stata aggiunta la scheda
Telefonia dove sono stati spostati i campi del gruppo
Composizione numero telefonico e i campi
Visualizzare tutte le telefonate negli eventi e Finestra telefonata in primo piano.


Prestazioni
Scelta della prestazione base
Il comportamento di filtrare l'elenco delle prestazioni base digitando del testo nel trova è stato cambiato nel senso che avendo come colonna ordinata quella dell'articolo, il filtraggio avviene solamente se il testo inserito in "trova" non viene trovato tra gli articoli elencati.


Ricerche e stampe predefinite
Nuove ricerche e stampe
E' stata aggiunta la ricerca
Situazione schede prestazioni superiori ad un certo importo con relativa stampa.

Alla ricerca
Pratiche tutte sono state aggiunte le stampe:

  • Inseriti nei vari anni
  • Clienti attuali in relazione ai vari anni


Alla ricerca Fatture di un periodo
è stata aggiunta la stampa:

  • Totale fatture per natura giuridica e tipo soggetto


La stampa Elenco con riassunto della scheda prestazione è stata rinominata in Elenco con riassunto per il cliente. Inoltre sono state apportate una serie di modifiche per migliorare l’esito, inoltre è stata aggiunta una colonna per la durata, solamente visibile se almeno una delle righe stampate contiene una durata, nella parte del riassunto sono stati aggiunti eventuali importi già fatturati che vengono considerati anche nei calcoli di forfait, CNP, IVA e ritenuta.


Stampe
Personalizzazione dei caratteri
Nella finestra
Opzioni generali sono stati aggiunti i campi
Carattere stampe interne e Carattere stampe esterne
Nella finestra
moduli di stampa è stato aggiunto il campo
Carattere usato nel quale è possibile indicare:
come disegnato nel modulo che utilizza i caratteri impostati nel modulo di stampa
quello definito nelle opzioni per stampe interne che utilizza il
Carattere stampe interne definito nelle Opzioni generali e aumenta/diminuisce la dimensione del carattere secondo la dimensione indicata.
quello definito nelle opzioni per stampe esterne che utilizza il
Carattere stampe esterne definito nelle Opzioni generali
e aumenta/diminuisce la dimensione del carattere secondo la dimensione indicata.

Le stampe fornite come "predefinite" e quindi non modificabili dall'utente nella loro maggior parte vegono fornite di utilizzare i caratteri definiti nelle opzioni. Quindi per adeguare il carattere ad un gusto specifico dello studio è sufficiente fare un'adeguata scelta nelle opzioni generali.

Verifica stampe/ricerche
Con questo aggiornamento sono state fatte delle modifiche alla gestione delle intestazioni della contabilità (vedi novità
Fatture - Parametri contabilità) e cambiato il formato interno di certi campi per permettere una futura ricerca sul contenuto dei testi.
Se nell'archivio sono presenti ricerche o stampe che potrebbero essere da verificare, nella sottocartella
Shared della cartella di installazione di Gestac, è stato creato il file
Conversione per campi text.html. Questo è stato visualizzato automaticamente dal primo utente che ha eseguito l'aggiornamento.
Si prega pertanto di controllare il file in questione e verificare il comportamento delle ricerche e stampe elencate.
 

Versione 5.0.0.160

Qualche correzione di piccoli problemi.

Versione 5.0.0.159


Altre tabelle
Attributi
Aprendo la finestra degli attributi da una finestra di proprietà o da una scelta attributo, questa contiene solamente gli attributi che possono essere selezionati in quel momento (per esempio aprendo le proprietà degli attributi abbinabili ad un soggetto si vedono solamente gli attributi che hanno impostato la casella ‘Soggetti’)


Documenti
Nuove variabili
Sono state aggiunte le seguenti variabili nella collezione Pratica:

  • Operatore firma via posta
  • Operatore firma CAP posta
  • Operatore firma comune posta
  • Operatore firma num.iscr. albo
  • Operatore responsabile via posta
  • Operatore responsabile CAP posta
  • Operatore responsabile comune posta
  • Operatore responsabile num.iscr. albo

Sono state aggiunte le seguenti variabili nella collezione Soggetto:

  • Tipo giuridico



Operatori
Indirizzi dell'operatore
E' stata aggiunta la scheda indirizzi nella quale sono presenti i campi
Via, Comune e CAP.

Numero iscrizione all'ordine
E' stato aggiunto il campo N° iscr. ordine utilizzabile anche nelle variabili documenti attraverso la variabile
Operatore firma num.iscr. albo.


Prestazioni
Scelta della prestazione base
Digitando sul campo trova nella griglia verranno elencate solamente le prestazioni base che contengono in uno dei campi il testo inserito.
Es.: digitando "studio" appariranno sia la voce "Studio controversia" che "Esame e studio"
Questo dovrebbe aiutare l'utente ad una scelta più rapida visualizzando un numero di righe minore.


Ricerche
Aperta ricerche già aperte
Ora aprendo una ricerca già caricata il programma avvisa e chiede se aprirla nuovamente o se tornare su quella già aperta. Spesso si apriva più volte la stessa ricerca senza considerare che la stessa era già aperta.


Stampe
Stampa proposta
Nella finestra Moduli di stampa è stato aggiunto il campo
Proposto.
Questo è utile in finestre o ricerche che presentano più stampe proponendo il modulo di stampa impostato come Proposto quando si apre la finestra di stampa.
Nella definizione ricerche è stato rimosso il campo Modulo di stampa, con l'aggiornamento i moduli di stampa indicati nelle ricerche sono stati segnati come
Proposto.

Stampe predefinite
E' stata aggiunta la stampa predefinita Elenco prestazioni, utilizzabile dalla finestra scheda prestazioni, che riporta una stampa sintetica delle prestazioni contenute nella scheda.

La stampa
Con dettagli e dati della struttura gerarchica, richiamabile dalle proprietà della finestra Pratica è stata arrichita con gli oggetti F23, automazioni e operazioni antiriciclaggio.

Per la finestra operatori è stata aggiunta la stampa
Operatori e rinominata quella precedente in Con dettagli

Sono state create le stampe per le finestre Computers e
Stati di presenza

Per la finestra agenda sono state aggiunte le stampe:

  • Giorno stampa delle 3 griglie visualizzate nella pagina del Giorno
  • Mese stampa della griglia con i numeri visualizzati dalla pagina del Mese
  • Settimana 5 gg. stampa della griglia con dettagli di ciascuna voce agenda visualizzata nella pagina della Settimana, i giorni suddivisi su 5 colonne
  • Settimana 7 gg. come sopra ma con i giorni suddivisi su 7 colonne (per chi preferisce lavorare con 6 o 7 giorni visualizzati nella pagina della settimana, vedi anche Opzioni agenda dell'operatore)

Per la ricerca Fatture di un periodo è stata aggiunta la stampa

  • Totale fatture per operatore.

 

Versione 5.0.0.152

Altre tabelle
Multiselezione
Anche per tutte le finestre Altre tabelle è stato aggiunto il pulsante
multiselezione. In fase di stampa questo può essere comodo nel caso in cui si vogliano stampare solamente alcune righe; in questo caso basterà attivare la multiselezione e selezionare le righe da stampare prima di procedere alla stampa.


Documenti
Variabili per i modelli
Sono state aggiunte o modificate delle variabili utili nella compilazione dei documenti.

Collezione Scheda prestazioni:

  • Contributo unificato contiene l'importo inserito tra le righe prestazioni dove la prestazione base punta su una base che utilizza la macro "Contributo_unificato.bas". Se esistono più righe con tale base, allora viene presa quella più recente
  • Righe Nota spese avvia automaticamente l'inserimento delle righe della nota spese. Equivale quindi alla funzione di avviare manualmente la macro per la compilazione della nota spese giudiziale
  • Righe Precetto come sopra per la nota spese, ma viene avviata la macro del precetto

Collezione Calcolo interesse:

  • Valore decreto ingiuntivo contiene la somma degli importi "Capitale", "Aumenti", "Riduzioni", "Spese cliente" e "Nostre spese"

Collezione Pratiche

  • Autorità con sezione è stata perfezionata inserendo la parola 'di' tra autorità e comune e anche tra sezione e comune. Inoltre viene considerata la lingua del modello documento per proporre un'eventuale traduzione dei quattro dati (autorità, comune autorità, sezione e comune sezione).



F23
F23
E' stata aggiunta la gestione per compilare i modelli F23.
Chi volesse abilitare la gestione è pregato di entrare nella scheda Gestioni e proposte della finestra
Opzioni generali e vistare la casella F23.
Una volta abilitata la casella, dalla struttura gerarchica sarà possibile creare nuovi F23 tramite il relativo pulsante Nuovo F23.
Con l'aggiornamento è stato fornito un modello messaggio dimostrativo
F23 Invio utile per avere del testo proposto per l'invio degli F23 per e-mail.
Inoltre sono stati inseriti degli F23 di base che in parte propongono dei dati durante la compilazione dell'F23. Si prega di controllare i dati ed eventualmente adeguarli alle proprie esigenze (per esempio indicare il codice territoriale preferito) entrando nel menu
Altre tabelle / F23 base.
Per ogni ulteriore informazione si rimanda all'aiuto delle finestre F23 e
F23 base.

Infine è stata importata una ricerca F23, utile per controllare gli F23 creati in un determinato periodo. La colonna Attributi può essere utilizzata per filtrare su eventuali attributi impostati nei singoli F23.


Fatture
Pagamenti automatici di fatture
In Gestac Manager nel menù Database è stata aggiunta la voce Fatture - impostare come pagate.
Tramite questa voce è possibile segnare automaticamente le fatture fino ad un determinato periodo come pagate.
Questo risulta comodo per fatture ormai datate dove si è dimenticato di riportare la riscossione della fattura o per i clienti che non hanno finora gestito i pagamenti. Segnando le fatture effettivamente già pagate si darà la possibilità di sfruttare al meglio le ricerche in merito alle fatture da sollecitare.


Messaggi
Inserimento di immagini o file di testo nel messaggio
Scegliendo le variabili File 1..3 operatore o
File 1..3 operatore firma all'interno di un modello messaggio (vedi
Altre tabelle - Documenti - Modelli messaggi) queste variabili vengono sostituite inserendo nel messaggio l'immagine (per estensioni .bmp, .gif, .jpg, .jpeg, .wmf, .emf, .tif, .png) o il testo del file (per estensioni .txt o .rtf). Questo può risultare utile qualora nelle e-mail si volessero inserire una firma acquisita via scanner o un logo legato per esempio all'operatore responsabile o all'operatore firma indicati nel soggetto o nella pratica.


Operatori
Controllo presenze
E' stata aggiunta la gestione per il controllo delle presenze.
Chi volesse abilitare la gestione è pregato di entrare nella scheda Gestioni e proposte della finestra
Opzioni generali e vistare la casella controllo presenze.
Una volta abilitata la casella, nella barra delle applicazioni viene visualizzata un'icona, dove è possibile impostare lo stato dell'operatore (Presente/Assente o altri stati impostabili nella tabella stati di presenza).
Aprendo la finestre del controllo presenze viene riportata la situazione generale degli operatori dello studio
Questo può essere comodo in studi medio grandi, dando la possibilità alla segretaria o ad ogni altro operatore di sapere se gli altri operatori sono occupati, assenti...
A tal proposito si può impostare anche l'autorizzazione
Autorizzato a controllare gli stati di presenza degli operatori che indica se un'operatore può controllare lo stato degli altri o meno. In ogni caso può cambiare il proprio stato.


Opzioni generali
Classi per controparte
Nella scheda Classi delle
opzioni generali è stato aggiunto il campo Controparte, nel quale si indica la classe utilizzata per le controparti nella struttura. Per gli studi legali si consiglia di verificare ed eventualmente impostare tale dato.
 

 

Versione 5.0.0.129

Automazioni
Voci agenda
Per le azioni che creano voci agenda, nel campo Calcolo è possibile specificare anche le voci Anni fissi e Confermare anni.
Inoltre la casella considerare ferie giudiziarie è disponibile anche per intervalli mensili ed annuali.


Documenti
Nota spese
Il dialogo per la compilazione della nota spese è stato arricchito con la scelta di inserire il nome della scheda prestazione. Questo può risultare utile quando si includono le prestazioni di più schede.
Se si utilizzano delle macros personalizzate e comunque derivate da WordElencoPrestazioni.BAS, WordPrecetto.BAS o WordNotaSpese.BAS, è obbligatorio adeguarle, cercando in esse l'impostazione della variabile "colDescrizione" e cambiando il valore da 9 a 12.

Variabili
Tra le variabili della collezione Pratica ne è stata aggiunta una nuova con nome Autorità con sezione che contiene un campo composto da autorità, comune autorità, sezione e comune sezione. La composizione considera anche la lingua della pratica, mettendo le traduzioni eventualmente esistenti.


Eventi
Ordinamento griglia
Ora anche gli eventi possono essere ordinati per più colonne. Si ricorda che l’ordinamento avviene tramite un clic sulla colonna interessata. Tenendo premuto il tasto Shift (maiuscolo) il campo cliccato viene aggiunto agli altri campi di ordinamento; facendo clic nuovamente su un campo già ordinato e tenendo premuto il tasto Shift, l'ordinamento della colonna viene invertito (ascendente diventa discendente e viceversa); cliccando con il tasto Ctrl premuto i dati vengono ordinati solamente per quella colonna.

Proporre il responsabile del soggetto
Nella finestra Opzioni generali nella scheda Eventi / Telefonia è stata aggiunta la casella Proporre il responsabile del soggetto. Questa casella viene proposta vistata e se mantenuta, scegliendo il soggetto dell'evento viene proposto come interessato il relativo operatore responsabile.
Per non avere questa proposta si deve disattivare questa casella.


Fatture
Cambio
Considerando che con l'avvento dell'euro la quasi totalità delle fatture è emessa con la stessa valuta, è stato nascosto il campo del cambio.
Nel caso la fattura venga emessa con valuta diversa da quella principale, è comunque possibile visualizzare/modificare il cambio attraverso il nuovo pulsante integrato nel campo della Valuta.

Lingua
Nella fattura è stato aggiunto il campo Lingua. Questo è utile se si deve stampare, esportare, inviare via email la fattura in più lingue. Quindi, se si desidera stampare una fattura in una lingua diversa, si varia questo campo e non più la lingua del soggetto di fatturazione.
Con la creazione della fattura viene proposta la lingua della pratica, partendo dalla struttura di una pratica, o la lingua dell'indirizzo utilizzato per la fatturazione del soggetto, partendo direttamente dalla struttura di un soggetto.

Nuovo messaggio da fattura
Inviando la fattura via mail, l'oggetto del messaggio (se non si utlilizzano modelli messaggio) e il nome del file allegato (se nel modello stampa utilizzato è impostato il campo Creare un unico file .pdf abbinando tutti i moduli usati) vengono composti utilizzando i termini impostati nei campi Sinonimi per avvisi e documenti IVA; per modificare questi testi bisogna entrare in Strumenti / Opzioni generali e quindi nella scheda Fatturazione.

Soggetto della ritenuta
È stato aggiunto il pulsante Selezionare un soggetto diverso come destinatario per la ritenuta, visibile solo quando si è nella scheda Somme.
Questo è utile nel caso in cui chi paga la fattura e la ritenuta è un soggetto diverso dal cliente, tipicamente una società assicurativa.
Così è possibile emettere una fattura con ritenuta anche ad un soggetto senza ritenuta (tipicamente un privato), indicando, nel soggetto per la ritenuta, un soggetto dove è stato richiamato un tipo di fatturazione che prevede il calcolo della ritenuta.
Per chi desidera far comparire i dati del soggetto della ritenuta nelle stampe, è necessario effettuare delle modifiche al modulo di stampa; per adeguamenti o modifiche eventualmente contattare il supporto tecnico.


Generale
Barra principale
E' stata creata la barra strumenti Utente che va a sostituire l'attuale opzione "Predefinita" impostata nel campo Barra strumenti della finestra Altre tabelle - Operatori - scheda Aspetto finestre.
Per gli utenti che hanno impostato, come gestione, Gestione avvocati (studi legali) (vedi Strumenti - Opzioni generali) si consiglia di entrare in Gestac Manager e lanciare la voce del menu Database / Attivazione ricerche predefinite. Questa procedura creerà una nuova barra strumenti Studio legale, contenente, oltre ai pulsanti Scelta, Agenda e Fatturazione, delle ricerche utilizzate frequentemente; a tutti gli operatori, finora privi di una barra strumenti, viene assegnata questa nuova barra. Se non si desidera avere questa barra è sufficiente entrare in Altre tabelle - Operatori - pagina Opzioni generali e toglierla o alternativamente levare il visto dalla casella Visualizza barra principale.

Compatibilità con visualizzazione su più monitor
Per gli utenti che utilizzano il programma su più schermi, adesso la posizione delle finestre viene salvata e caricata, tenendo conto del monitor dove viene visualizzata.

Impostazioni per l'accesso
Nella finestra Operatori è stato aggiunto il campo Accettare logins contemporanei. Tramite questo campo è possibile decidere se è possibile entrare nel programma collegandosi con un operatore che risulta già connesso.
Inoltre è stato aggiunto il campo Operatore può accedere solo dal PC; attraverso il pulsante Scelta PC... è possibile indicare da quali PC questo operatore può accedere al programma. Non indicando alcun PC, l'operatore può collegarsi da tutti i PC della rete.

Protezione dati personali
In ottemperanza ai provvedimenti di carattere generale del 27 novembre 2008 emanato dal garante per la protezione dei dati personali, vengono monitorati gli accessi degli operatori al programma, sia in fase di accesso che di chiusura, ed eventuali tentativi di login falliti per password errate o tentativi di connessioni da PC non abilitati.
Nel programma Gestac Manager è possibile eliminare i dati dopo 6 mesi con la procedura del menù Database / Cancellazione / Protocollo degli accessi.


Operatori
Eliminazione barre strumenti non utilizzate
Sono state eliminate le barre strumenti non utilizzate da alcun operatore.


Opzioni generali
In struttura visualizza indirizzi di e-mails
Nella scheda Stampe / Documenti è stata introdotta la casella In struttura vis. indirizzi di e-mails.
Gli utenti che preferiscono, per questioni di lunghezza del testo, nascondere i destinatari delle mail, possono togliere il visto da questa casella.

Ricerca primaria
Nella scheda Varie è stato aggiunto il campo Ricerca primaria. Questa ricerca viene richiamata quando Gestac viene avviato da quegli operatori per i quali non è stato compilato il campo Gestac parte con ricerca o se in esso è indicato il riferimento alla ricerca primaria.


Prestazioni
Proporre operatore della scheda in nuove prestazioni
Nella scheda Dati scheda è stata aggiunta la casella Proporre in nuove prestazioni.
Se vistata, facendo una nuova riga prestazione, viene proposto l'operatore della scheda come operatore, in caso contrario viene proposto l'operatore attuale.


Ricerche
Ricerche predefinite
Con l'aggiornamento sono state importate alcune ricerche predefinite:
 

  • Avvisi e fatture non riscosse
  • Calcolo interessi
  • Documenti
  • Documenti con un certo nome o oggetto
  • Documenti di un certo attributo
  • Documenti di un certo lasso di tempo e operatore
  • Documenti di un certo lasso di tempo ed estensione
  • Fatture con ritenuta con quietanza ricevuta
  • Fatture con ritenuta senza quietanza ricevuta
  • Fatture di un periodo
  • Fatture/Avvisi per invio solleciti
  • Indirizzi email e pagine web
  • Lista spese per periodo, operatore e centro di costo
  • Messaggi salvati ma non inviati
  • Messaggi di un certo lasso di tempo
  • Operazioni antiriciclaggio
  • Prestazioni a tempo di un periodo
  • Protocollo degli accessi alla banca dati e alla procedura di aggiornamento
  • Soggetti
  • Soggetti con certi dati uguali
  • Soggetti con comuni e classi
  • Soggetti con tel/fax/mail
  • Soggetti identificati
  • Soggetti per attributo
  • Telefonate di un periodo



Eventuali ricerche già presenti nell'archivio con lo stesso nome di quelle importate è stato aggiunto " *" al nome.
Si consiglia di controllare queste nuove ricerche e, se ritenuto necessario, impostarle con una password qualora si desideri evitare che personale non autorizzato abbia accesso."
È possibile nascondere o visualizzare le ricerche predefinite entrando nel menu Altre tabelle / Ricerche e selezionando o meno la casella visibile. A tale scopo nella griglia sono evidenziate in grassetto le ricerche predefinite, mentre le ricerche non visibili sono visualizzate con uno sfondo grigio.
Le ricerche predefinite non possono essere modificate (ad eccezione di alcuni campi che non ne alterano il comportamento); chi ha la necessità di modificare tali ricerche deve farne prima una copia tramite il pulsante Nuovo. Le ricerche copiate sono quindi modificabili e personalizzabili.
Per gli Studi legali è possibile attivare anche altre ricerche più specifiche per la categoria entrando in Gestac Manager e lanciando la voce del menu Database / Attivazione ricerche predefinite.


Visualizzazione
Utilizzando la visualizzazione dati (vedi campo Operatori - Aprire ricerche con "visualizzazione dati"), se la visualizzazione contiene solamente le proprietà della struttura, e non quelle della ricerca, nella struttura ci si posizionerà direttamente sul nodo relativo alle proprietà e nella finestra proprietà della struttura verranno caricati i dati del nodo selezionato.
Esempio: aprendo una ricerca documenti definita in modo tale che si apra la struttura del soggetto dove il documento è contenuto, sfogliando la ricerca verrà caricata la struttura del soggetto, ma verrà selezionato automaticamente il nodo del documento della ricerca e verranno visualizzate le relative proprietà.


Stampe
Stampe predefinite
Sono state importate delle stampe predefinite relative alle finestre Altre tabelle e alle finestre di proprietà dei vari oggetti, quali soggetti, pratiche, documenti, voci agenda...
Chi desidera nascondere e non utilizzare le stampe predefinite importate, dalla finestra di Stampa può premere il tasto Modulo per entrare nella finestra Moduli di stampa e levare il visto dalla casella visibile. Viceversa è possibile attivare delle stampe "vecchie" che in fase di aggiornamento sono state disabilitate (rese nascoste).


Struttura gerarchica
Evidenziare fatture non riscosse
Nella struttura gerarchica, per i nodi relativi alle fatture, nel testo viene segnalato se la fattura non è stata riscossa.

 

Versione 5.0.0.112


Documenti
Esecuzione automazione
Adesso nella finestra Salva come è stata aggiunta la casella eseguire automazione, che, se vistata, permette di lanciare l'automazione subito.
Per i messaggi viene proposto di eseguire l'automazione solo se il messaggio è stato inviato.


Messaggi
Dati del messaggio
E' stata aggiunta la tabella DOC_MESSAGGIO nel quale vengono salvati alcuni dati relativi al messaggio quali mittente, destinatari, stato dell'invio...
Questo risulta comodo per ricercare un messaggio tramite questi campi.
Nella struttura gerarchica, nei nodi dei messaggi vengono visualizzati anche il mittente e i destinatari.
Per compilare questi dati sui messaggi già presenti nella banca dati è necessario entrare in Gestac Manager come Admin e lanciare la voce del menu Database/Documenti/Impostare dati dei messaggi di posta.
Questa operazione può impiegare qualche minuto.



Opere biblioteca
Scadenza e Indirizzo
Sono stati aggiunti i campi Scadenza e Indirizzo Web.
Questi campi sono utili se l'opera viene fornita con un servizio di consultazione tramite delle pagine Web protette. Eventuali dati relativi al nome utente e password, richiesti per l'accesso alla pagina Web, possono essere memorizzati nelle note.


Studi di settore avvocati
Aggiornamento 2009
Nelle stampe sono stati aggiunti i dati in merito al rigo Z09.

 

Versione 5.0.0.101

Agenda
Memorizzare dimensioni nella scheda Udienza
Vengono salvate le posizioni dei campi Adempimenti, Deduzioni ed Esito


Fatture
Campo Bollo
Il campo Bollo, qualora gestito, finora disabilitato, ora può essere variato per ogni singola fattura.

Fatturare a più soggetti
In fase di creazione di una parcella è possibile fatturare schede di più soggetti, vistando la casella Fatturare schede di soggetti differenti.
Attraverso la casella impostare il soggetto scelto negli estremi di fatturazione è possibile inserire negli estremi di fatturazione delle prestazioni fatturate il soggetto scelto.
Questo può risultare utile se in fase di fatturazione viene deciso di fatturare ad un soggetto differente da quello impostato inizialmente nelle prestazioni, senza necessariamente dover cambiare gli estremi di fatturazione nelle singole prestazioni.

Fatturando dalla struttura di un soggetto, nel gruppo Includere le prestazioni è stata aggiunta la voce di tutti i soggetti della struttura. Con questa voce è possibile fatturare prestazioni di tutti i soggetti collegati nella struttura di partenza, senza necessariamente entrare nella struttura dei specifici soggetti.


Fatturazione a gruppi soggetto
Fatturando dal menu Parcelle ora si ha un'opzione di elencare solamente le prestazione di uno specifico soggetto o gruppo.

Gestione di statistiche sul fatturato
Tramite delle relative opzioni da abilitare nei parametri di contabilità nella versione professional del programma, ora si possono gestire dei dati statistici, distinguendo tra statistiche sugli operatori e statistiche per aree strategiche d'affari (ASA). Per facilitare la creazione di questi dati statistici è possibile compilare dei cosiddetti scripts SQL (linguaggio strutturato per la gestione della banca dati), che potrebbero proporre dei dati in base alle singole righe prestazioni fatturate. Proprio per tale scopo nei gruppi schede prestazioni è possibile abbinare una categoria ASA.
Visto comunque che ogni studio ha delle proprie idee su come gestire queste statistiche, con l'attuale aggiornamento non vengono fornite né scripts predefiniti né ricerche a tale scopo.

Parametri contabilità
Nella scheda Contabilità della finestra Parametri contabilità è stata aggiunta la casella Gestire studi di settore.
Con l'aggiornamento questa casella è stata vistata per i clienti che hanno impostato come Tipo di gestioneStudio legale o Studio legale e commercialista.
Se su nessuna contabilità è impostata questa casella, allora tutti i campi e le tabelle relative agli studi di settore vengono nascosti.


Messaggi
Circolari
Creando una circolare ora il programma avvisa se gli indirizzi selezionati a soggetti diversi sono impostati in modo tale da essere inseriti nei campi "A" o "CC". Per motivi della privacy è consigliato sfruttare il campo "CCN" (black carbon copy, quindi campo non visibile ai singoli destinatari).


Operatori
Acquisito da
Nell'Operatore - Altre opzioni è presente anche la casella Ha acquisito il soggetto. Il settaggio della casella viene poi riportato quando si richiama l'operatore nella pagina Operatori della finestra Soggetti. Questo dato è utile per fare delle statistiche su chi ha portato il cliente nello studio.

Gruppi operatori
E' stata aggiunta la finestra gruppi operatori. Questa è accessibile dal menu Altre tabelle / Operatori / Gruppi operatori.
Momentaneamente i gruppi operatori vengono utilizzati nelle statistiche degli operatori. In un prossimo futuro potrebbero essere sfruttati anche in altre parti del programma. Con l'aggiornamento è stata importata una serie di gruppi (Professionisti, Collaboratori, Dipendenti).

Importi storici per costo e tariffa
Negli operatori ora si possono gestire gli importi storici dei costi mensili e orari nonché della tariffa oraria. La tariffa storica comunque non viene considerata per la valorizzazione dell'importo durante l'inserimento di nuove prestazioni. L'utilità è quella di avere a disposizione i dati storici, qualora le ricerche su dati statistici fanno confronti su periodi passati.

Soggetti e pratiche
Nella scheda Operatori delle finestre Soggetti e Pratiche è possibile modificare l'ordine degli operatori tramite i due pulsanti Spostare sotto e Spostare sopra.



Opzioni generali
In nuove righe prestazioni proporre il soggetto di fatturazione della scheda
Nella scheda Prestazioni è stato aggiunto il campo In nuove righe prestazioni proporre il soggetto di fatturazione della scheda. Questo permette di inserire come estremi di fatturazione sempre il soggetto della scheda, senza tener conto degli estremi fatturazione della riga prestazione precedente.


Opzioni posto di lavoro
Messaggistica
Nella scheda Messaggistica il campo Gestire messaggi tramite è stato impostato su MAPI se precedentemente era impostato su Outlook. Inoltre anche il campo Sincronizzare dati con Outlook tramite MAPI è stato impostato.
Queste impostazioni sono consigliate in quanto tutte le recenti implementazioni aggiuntive sono state sviluppate per questi metodi.
Gli utenti che intendono cambiare queste impostazioni sono pregati di segnalarlo al supporto tecnico.


Prestazioni
Blocco schede
Se si sceglie di bloccare completamente le schede prestazioni, ora vengono considerate anche quelle bloccate fino ad una certa data. Se invece si seleziona di bloccare le schede fino ad una certa data, vengono ignorate le schede già bloccate fino ad una data più recente.

Importo fisso storico
Nella pagina Opzioni della scheda prestazioni è stato aggiunto il pulsante Importo storico che permette la gestione dello storico dell' importo fisso da fatturare, particolarmente utile se si vogliono fare confronti statistici sullo sviluppo degli importi concordati con il cliente.

Scheda Opzioni
E' stata aggiunta la scheda Opzioni.
In questa scheda sono stati riportati i campi presenti precedentemente nella scheda Somme.
Questa scheda viene visualizzata solo se l'operatore del posto di lavoro ha diritti nell'autorizzazione Autorizzato a visualizzare somme di soggetti, pratiche e schede prestazioni.



Ricerche
Studi di settore
È stata importata la ricerca Studi settore avvocati unico 2010 - fatture 2009 dove mancano dati e Studi settore avvocati unico 2009 - fatture 2008. Una volta effettuato il calcolo tramite il menu Parcelle - Calcolo dati per studi di settore, questa ricerca può essere richiamata tramite il menu Parcella - Studi di settore.


Soggetti
Codici di attività
Con l'aggiornamento sono state importate le ultime modifiche ATECO sui codici di attvità.

Gruppo soggetto
Nella pagina Somme delle proprietà del soggetto si può scegliere il gruppo (altro soggetto) del quale fa parte il soggetto selezionato. Questo può risultare utile sia per la fase di fatturazione, qualora si vogliono fatturare le prestazioni di un intero gruppo, che anche per la gestione di statistiche.
In fase di aggiornamento il programma ha valorizzato questo dato con lo stesso soggetto selezionato (se stesso). Anche un nuovo inserimento lo imposta su se stesso.

Ordinamento delle note
Adesso è possibile ordinare le note secondo il campo Data in modo crescente o decrescente, facendo clic con il mouse sull'intestazione della colonna.
Questo viene memorizzato e riproposto alla prossima apertura.
Questa modifica è stata apportata anche alle note delle pratiche

Tel/Fax/Mail
Nella scheda Tel/Fax/Mail è stato aggiunto il pulsante Inserisci nuovo qui per inserire una nuova riga prima di quella selezionata, evitando così di dover spostare successivamente l'ordine delle righe.


Stampe
Funzioni per arrotondare l'importo
Nella definizione dei moduli di stampa sono state aggiunte le funzioni:

  • Round([numero], [decimali da arrotondare]) che arrotonda in modo commerciale il valore passato.
     
  • RoundUp e RoundDown che arrontondano il numero al valore inferiore o superiore, sempre secondo i decimali impostati.



Struttura gerarchica
Salvare documento su file
Nel menu contestuale (apribile premendo il tasto destro del mouse) è stata aggiunta la voce Salva su file.  Questa voce, visibile solamente se posizionati su un documento, permette all'utente di salvare un documento su file in alternativa al trascinamento diretto in una cartella.


Telefonia
Autorizzazioni
L'autorizzazione Autorizzato a scartare telefonate è stata sostituita da due nuove autorizzazioni: Autorizzato a scartare telefonate in entrata e Autorizzato a scartare telefonate in uscita. Le impostazioni delle autorizzazioni dei singoli operatori sono state ereditate da quella precedente.


Richiama numero
E' stato aggiunto il tasto Richiama numero.
Il numero se non presente nell'archivio sarà comunque editabile.
E' stato inoltre aggiunto il tasto Interrompere telefonata, utile per gli utenti che utilizzano cuffie o vivavoce nelle chiamate.

 


\SABE SOFT \Gestac \Aggiornamenti \Modifiche v. 5.0

info@sabesoft.it

(C)SABE SOFT, 2004-2019