Modifiche a vers. 3.0.0.118

Agenda
Automazioni
E' possibile eseguire automazioni differenti quando si esegue, si rinvia o si sceglie di non eseguire una voce agenda.
La automazioni proposte sono definibili nella scheda
Automazioni della finestra Voci agenda base .

Voci da non eseguire
La casella
Eseguito è stata sostituita con dei pulsanti di opzione dove è possibile scegliere anche la voce da non eseguire.


Automazione
Segnalazione di automazione in corso
Durante l'esecuzione di un'automazione viene visualizzata nella barra della applicazioni (in basso a destra, vicino all'ora) un'icona; questa ricorda all'utente che un'automazione è in esecuzione e cliccando sull'icona permette di visualizzare l'automazione in corso se altre finestre si sono sovrapposte e la nascondono.


Documenti
Convertire in OLE
Nella finestra delle
proprietà dei documenti è stato aggiunto il pulsante Convertire in OLE.
Questo dà la possibilità di convertire il documento trascinato dall'esterno in un oggetto incorporato.
In tale maniera si può sfruttare il
Salvataggio automatico del documento e si ha la possibilità di sfruttare variabili dall'interfaccia Gestac/Word.


Fatturazione
Fatturare tutte le prestazioni di un soggetto
Premendo il pulsante
Nuova fattura dalla struttura gerarchica e se il membro principale è un soggetto, nel dialogo della fatturazione vengono visualizzate due nuove scelte: Includere le prestazioni della struttura e del soggetto...
Scegliendo
Includere le prestazioni del soggetto vengono elencate tutte le prestazioni del soggetto anche se presenti in altre strutture. Questo dà la possibilità al cliente di fatturare al soggetto schede prestazioni presenti in pratiche diverse.


Scheda della struttura
Nella scheda
Dettagli righe è stato aggiunto il campo Scheda della struttura che visualizza appunto il soggetto o la pratica dove la scheda è collegata.

Titolare della scheda
Se si fattura utilizzando la voce
Fatturazione del menu Parcelle, in fase di scelta delle schede da fatturare, viene visualizzato, oltre al nome della scheda, anche il titolare della struttura.
Utile soprattutto per i clienti che creano le schede nella struttura della pratica, così possono capire a quale pratica la scheda appartiene.


Generale
Backup / Ripristino
In Gestac Manager è stata introdotta la possibilità di effettuare la copia di sicurezza degli archivi e il relativo ripristino.
Se si sono effettuate numerose cancellazioni è inoltre possibile compattare l'archivio per liberare lo spazio su disco inutilizzato.
Per ulteriori informazioni consultare il
manuale tecnico.


Libri in carico
Automazioni
Sono stati aggiunti i campi
automazione eseguita per carico e restituzione.
Quando si prende in carico o si restituisce un libro, se il campo
automazione eseguita non è impostato, viene eseguita l'automazione definita nel Libro base.


Libro base
Automazioni
Sono stati aggiunti i campi
Automazione per carico e Automazione per restituzione.
L'automazione scelta viene eseguita quando un libro, creato con quella definizione base, viene preso in carico o restituito.


Opzioni generali
Cittadinanza proposta
Nella scheda
Dati proposti è stato aggiunto il campo Cittadinanza dove si può indicare la cittadinanza da proporre per i nuovi soggetti.

Convertire documento in OLE
Nella scheda
Varie è stato aggiunto il campo Files e allegati trascinati diventano oggetti incorporati per gestire il trascinamento di file esterni.
vedi Documenti - Convertire in OLE

Gruppo obbligatorio in schede prestazioni
Nella scheda
Varie è stato aggiunto il campo Gruppo obbligatorio in schede prestazioni.
Se impostato, non è possibile salvare schede prestazioni senza impostare il gruppo.


Prestazioni
Eseguire più prestazioni base
Nella finestra
Scelta prestazione base, visualizzata quando si preme il pulsante Nuova prestazione è possibile selezionare più prestazioni base. Le prestazioni vengono create nell'ordine con il quale sono state selezionate.

Velocizzare inserimento del campo Durata
Per velocizzare l'inserimento del campo
durata, adesso è possibile impostare il campo anche inserendo solamente cifre.
Solo un numero intero viene interpretato come minuti, un numero decimale viene interpretato come ora; se si vogliono indicare sia le ore che i minuti, si possono separare le due cifre con carattere ":"

Esempio:
"2" = 2 min
"2,5" = 2 h 30 min
"1:20" = 1 h 20 min


Prestazioni base
Definizione di blocchi prestazioni
Nella scheda
Blocco, premendo il tasto Nuovo viene visualizzata la finestra Scelta prestazione base che permette di inserire nel blocco una o più prestazioni base.


Ricerche
Copia oggetto
Nelle ricerche che visualizzano la proprietà di documenti o calcoli interessi, premendo il tasto destro del mouse è possibile scegliere la voce
Copia oggetto (o CTRL + O).
Essa permetta di duplicare, una volta che si fa
Incolla in una struttura gerarchica, il dato evidenziato nella ricerca.


Soggetti
Dati societari
I campi
Numero registro imprese e Numero registrazione UIC permettono l'inserimento di 25 caratteri (rispetto ai 15 precedenti).


Struttura gerarchica
Trascinamento file esterni
I File di documenti esterni possono venir trascinati come file o come oggetti incorporati, secondo come è impostata la casella
Files e allegati trascinati diventano oggetti incorporati delle Opzioni generali.
Trascinando un documento con il tasto destro del mouse, è comunque possibile scegliere, indipendentemente dall'opzione, come trattare il file.


Telefonia
Telefonate in uscita/entrata
E' stata introdotta la possibilità di gestire in modo diverso le telefonate in uscita ed entrata.
Nella scheda
Eventi / Telefonia delle Opzioni sono stati aggiunti i campi Prestazione chiamate in entrata, Evento chiamate in uscita e Evento chiamate in entrata.
Gli utenti che utilizzano la ricezione delle telefonate hanno quindi la possibilità di definire una diversa prestazione base o tipo di evento differenziando per le telefonate in uscita ed entrata.
Questa funzione è utilizzabile solamente se è installato il
Controllo Telefonate 3.0 o versioni successive e se è stata impostata la relativa configurazione per il centralino. Per informazioni rivolgersi al tecnico installatore.


Voci agenda base
Automazioni
E' stata aggiunta la scheda
Automazioni.
In questa scheda, oltre a trovare l'automazione già presente per l'esecuzione, c'è la possibilità di impostare le automazioni da eseguire per voci rinviate e per voci da non eseguire.

Creare subito voci agenda eseguite e da non eseguire
Nella scheda
Dettagli è stato aggiunto il campo Creare voce come che permette di considerare subito le nuove voci agenda, create con quella definizione base, come non eseguite, eseguite o da non eseguire.
 


\SABE SOFT \Gestac \Aggiornamenti \Modifiche v.3.0.0.118

info@sabesoft.it

(C)SABE SOFT, 2004-2017